Si è verificato un errore nel gadget

martedì 31 gennaio 2012

Bambole


Ho visto bambole lanciarsi da grattacieli altissimi
sparpagliando al suolo arti piccolissimi calpestati da folle ignare 
Invisibili, scricchiolando le manine di plastica
Lasciano solo il brillio anatomico
Occhietti vitrei di un verde dei boschi del nord
 di azzurri di turchesi di lapislazzuli 
Cosmo di plastica 
non respira la bambina che dietro i miei seni grida
vuol vivere per sempre… e per sempre 
(gennaio 2006)

Nessun commento:

Posta un commento